Bed and Breakfast

B&B BELLA PIAVE

Fossalta di Piave (Venezia)

Via della Speranza,79

UNA CASA DAL CUORE VERDE AMICA DELLA BICI
Siamo un B&B immerso nel verde, vicino a Venezia e Treviso,
a pochi passi dal fiume Piave con le Dolomiti ed il mare a portata di mano.
Offriamo ai nostri ospiti camere con ricca prima colazione a buffet e li accogliamo come amici di famiglia in una classica casa di campagna.
La simpatica struttura a conduzione familiare dispone di 3 stanze ampie e luminose dove il silenzio regna sovrano e il giardino esterno è il luogo ottimale per rilassarsi sulle sdraio a disposizione degli ospiti.
Troverete al mattino un’invitante prima colazione a base di prodotti tipici e genuini che con la bella stagione Vi serviremo sotto la pompeiana esterna garantendoVi una meravigliosa vista sul parco.
A Vs. disposizione biciclette per qualsiasi età e una mini officina per piccole riparazioni e lavaggio bici.
Partendo dalla nostra casa potrete raggiungere in bicicletta gli itinerari più belli dell'entroterra veneto.

Tariffe e sconti

  • Costo camera doppia (o piazzola per i campeggi):
    Alta stagione 80.00 €
    Bassa stagione: 60.00 €
  • Sconti ai singoli soci FIAB / ADFC
  • Sconti a gruppi FIAB / ADFC (Min. 10 persone)

Servizi per ciclisti

  • Possibilità di pernottare una sola notte (l'obbligo non vale per il mese di Agosto)
  • Luogo chiuso e sicuro per le bici
  • Disponibilità di attrezzi per la manutenzione base delle bici
  • Colazione sostanziosa con alimenti adatti ai ciclisti

Altri servizi

  • La struttura dispone e fornisce informazioni cicloturistiche della zona (cartine, guide)
  • La struttura dispone di biciclette a noleggio
  • Possibilità di avere l’accompagnamento di guide in bicicletta per tour naturalistico - culturali
  • Trasporto bagagli alla tappa successiva su richiesta

Percorsi consigliati in zona

Cliccare sul nome del percorso per vederlo in evidenza sulla mappa
Nome percorso Descrizione Descrizione
Nome percorso Descrizione Descrizione
Greenway del sile Treviso - Jesolo La greenway segue il corso del fiume Sile lungo la restera da Treviso fino alla torre del Caigo in comune di Jesolo. Lì la pista si interrompe ed è necessario seguire la viabilità ordinaria per 4 km per raggiungere Jesolo Paese. Da qui proseguendo lungo ciclabili urbane o strade a basso scorrimento è possibile raggiungere il Lido di Jesolo e quello del Cavallino. https://venetociclabile.it/greenway-del-sile-treviso-jesolo/
Di qua e di là del Piave Bellissimo percorso cicloturistico che costeggia il fiume Piave immersi nella natura passando anche per Fossalta di Piave, paese conosciuto per il suo valore patriottico e tanto amato dallo scrittore americano Ernest Hemingway che qui volle ritornare nel dopoguerra. visita www.laguerradihemingway.it/percorso.html http://www.vivilabici.it/itinerari/zenson/z_index.htm
Da San Donà di Piave fino ad Eraclea Mare E' un itinerario di collegamento tra l'entroterra sandonatese e la spiaggia di Eraclea Mare evitando le strade ad alto volume di traffico motorizzato. E' lungo circa 52 km, interamente pianeggiante, in massima parte asfaltato e si sviluppa lungo strade di campagna tra S. Donà e Eraclea e sommità arginali tra Eraclea e Eraclea Mare, costeggiando il fiume Piave e il canale Revedoli. http://www.vivilabici.it/itinerari/eraclea_mare/eracleamare_index.htm
Giro dei 7 Comuni L'itinerario si sviluppa interamente su strade asfaltate, poco trafficate, tra le province di Venezia e Treviso. Partendo da S. Donà di Piave (Piazza Rizzo) si attraversano, successivamente, i comuni di Musile di Piave, Meolo, Roncade, Monastier, Fossalta di Piave e Noventa di Piave. Il ritorno al punto di partenza avviene dopo aver percorso circa 35 km. Si pedala principalmente su strade di campagna, ma si percorrono anche tratti posti su sommità arginale (in prossimità di Fossalta) o a pié d'argine (ritornando verso S. Donà). Il percorso non presenta alcuna difficoltà tecnica, può essere effettuato in qualunque stagione dell'anno ed è interessante dal punto di vista paesaggistico. I centri abitati di S. Donà, Musile, Meolo e Fossalta offrono numerosi punti di ristoro. http://www.vivilabici.it/itinerari/settecomuni/s_home.htm
Pedalando tra Piave e Laguna Si tratta di un itinerario interessante sia dal punto di vista paesaggistico che da quello naturalistico. Si svolge su percorso misto, quindi si consiglia di percorrerlo in sella ad una city bike oppure ad una mountain bike. http://www.vivilabici.it/itinerari/piave-laguna/index.htm
Pedalando lungo il Piave e tra i vigneti E' un itinerario di media lunghezza e ... molto rilassante. E' del tutto pianeggiante, lungo circa 34 km e si può percorrere in qualsiasi periodo dell'anno. Si pedala sulla sponda sinistra del fiume Piave, dal Parco Fluviale di San Donà al Parco Fluviale di Noventa e, da qui, all'osteria di Romanziol (Noventa di Piave) per un totale di 13 km di strada sterrata. Si prosegue poi per strade asfaltate verso Campobernardo e Campodipietra attraversando una zona ricca di vigneti che producono le uve di vini D.O.C. quali cabernet e merlot 'Piave'. http://www.vivilabici.it/itinerari/piave-vigneti/piave-vigneti_index.htm
Tra fiumi, canali e Laguna E' un percorso di circa 30 km che si svolge in massima parte su strade sterrate o su pista asfaltata ricoperta da ghiaino. La lunghezza complessiva di questi tratti sterrati è di circa 22 km per cui si consiglia l'uso di city-bike o mountain bike. L'itinerario, di breve lunghezza, risulta tra i più interessanti perché permette al cicloturista da un lato di gettare uno sguardo sulla Laguna Nord di Venezia, dall'altro di attraversare il Parco Naturale del fiume Sile e infine ha una valenza dal punto di vista storico-culturale perché offre l'opportunità di pedalare su un tratto di un'antica strada romana (la Via Claudia Augusta) e di visitare il Museo Archeologico Nazionale di Altino. http://www.vivilabici.it/itinerari/sile-dese/si_index.htm
Da Monaco a Venezia in bici Dal Piave al mare: la Monaco Venezia approda sul mar Adriatico con una lunghissima passeggiata da Bocca Callalta a Jesolo. Ancora una volta, la Monaco Venezia si fa accompagnare dal corso dell’acqua: prima, quella del Piave, che arriva qui alla sua foce; poi, quella del mare Adriatico, che bagna il lido di Jesolo. http://www.monacovenezia.it/tappa/da-callalta-a-jesolo/

Condividi

FIAB

FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ONLUS
Via Caviglia, 3/A - 20139 Milano - c.f. / p.iva 11543050154