Affittacamere, Appartamento

Casa Arsella

Casa Arsella si trova a Viareggio tra il lungomare e il Parco Pineta di Ponente. La sua posizione permette di raggiungere in due passi la spiaggia attrezzata (a 50 metri) e la ‘Passeggiata’: il lungomare dove si trovano boutique, caffè e ristoranti. Altrettanto vicino è il Parco Pineta, vera oasi di verde con divertimenti e locali per grandi e bambini (tennis, minigolf, giostre, cavalli, dancing, bocciodromi, biciclette e ristoranti).La palazzina che ospita la guesthouse è un edificio a due piani dei primi anni ’30 del 900 e dispone di 6 camere, ognuna con bagno privato ed è dotata di ascensore.
Al piano terra si trovano 2 camere, al primo piano 4 camere.
Le camere del primo piano hanno balcone su Via Vespucci o sulla corte interna (molto tranquille)e hanno doppi vetri, materasso ortopedico, impianto caldo freddo Daikin, TV, wifi, macchina caffè Lavazza, bollitore, alcune frigo e forno micro onde, cassetta sicurezza, tavolo e sedie sul balcone.

Tariffe e sconti

  • Costo camera doppia (o piazzola per i campeggi):
    alta stagione 140.00 €
    bassa stagione: 60.00 €
  • Ciclisti benvenuti anche per una sola notte
  • Sconti ai singoli soci FIAB / ADFC
  • Sconti a gruppi FIAB / ADFC (Min. 10 persone)

Servizi per ciclisti

  • Possibilità di pernottare una sola notte (l'obbligo non vale per il mese di Agosto)
  • Luogo chiuso e sicuro per le bici
  • Disponibilità di attrezzi per la manutenzione base delle bici
  • Colazione sostanziosa con alimenti adatti ai ciclisti

Altri servizi

  • La struttura dispone e fornisce informazioni cicloturistiche della zona (cartine, guide)

Itinerari ciclistici in zona

Cliccare sul percorso per vederlo in evidenza sulla mappa
Nome Descrizione Link esterno
Nome Descrizione Link esterno
Montemagno La salita del Montemagno è la classica sgambata del dopolavoro. Da viareggio il giro prende circa 1½ ora ed è molto divertente e vario. Uscendo da Casa Arsella ci si dirige verso Camaiore (io preferisco prendere il lungomare verso Lido di camaiore e poi salire per la via Italica) e da lì parte l’avvicinamento alla salita di Montemagno. Lungo la strada, sull destra troverete le indicazioni per la bella variante che sale a Pedona, poi al Castello di Mommio per poi scendere infine da Bargecchia. Una nota su Bargecchia: il paese è conosciuto soprattutto per le quattro campane che vennero fuse nel 1885. Si dice che durante la fusione numerosi bargecchini gettarono il proprio oro nella colata. Il suono risultò così armonioso che il Maestro Giacomo Puccini, durante le visite all’amico Dott.Giacchi, medico condotto del paese, decise di inserirle alla fine del primo atto della Tosca, durante il duetto tra Tosca e Scarpia. Se ignorate la deviazione per Pedona continuate sulla SP1 fino all’attacco della breve salita del Montemagno. Noterete la statua dedicata a Giorgio Gaber che morì nella sua villa di Montemagno il 1° Gennaio 2003. Quando passò di lì mi viene in mente Goganga, una delle sue canzoni più divertenti. Da qui scendete verso la freddana per circa 1 Km e poi rientate a Viareggio per Panicale e il valico del Monte Pitoro (considerate la opportunità di fare una visita alla pieve romanica di San Pantaleone a Pieve a Elici) e la via di Montramito. IMPEGNO: 25Km di cui 19Km pianura, 3 salita (250m dislivello), 3 discesa. http://bedandbreakfast-viareggio.com/index.php/2018/09/19/montemagno-2/
Lucese Home Appartamento Le Camere Regole e Servizi Contattaci Long Stay Il Blog Super Lucese 1 Super Lucese Published by Riccardo at ottobre 1, 2018 Categories Tags 1 0 0 La salita al Passo Lucese è una magnifica uscita in bicicletta che richiede una mezza giornata e vi porterà alla scoperta delle colline a Est della Val Freddana, solcata dalla SP1 Lucca che collega il passo del Montemagno a Lucca. Occorre essere appassionati delle salite e avere una gamba buona! Partiti da Casa Arsella potete raggiungere la SP1 seguendo il percorso già descritto nel post sul Montemagno, passando da Camaiore (più lungo) o salendo a ritroso dalla via di Montramito al Monte Pitoro e da lì con comoda discesa fino alla SP1. Proseguite lungo la SP1 in discesa per un breve tratto fino a che sulla sinistra non vedrete salire la strada con indicazioni Gombitelli/Passo Lucese. Da qui con 5Km di salita mediamente impegnativa raggiungete l’abitato di Gombitelli. Qui gli amici ciclisti dalla Lombardia si sentiranno come a casa perchè la peculiarità di Gombitelli risiede nel suo dialetto, simile a quelli dell’italia settentrionale, da dove si trasferirono le prime famiglie del paese. Inoltre per gli amanti dell’enogastronomia, Gombitelli è famosa per i Salumi “del Triglia”, del Lardo Rosa e del Prosciutto “Penitente”. L’altezza giusta, l’assenza di smog, i venti che continuamente spazzano e rendono l’atmosfera tersa sono gli elementi, il microclima ideale per la stagionatura dei salumi. Oh il Biroldo e la Soppressata, insaccati poveri ottenuti con le parti meno nobili del maiale, sempre gustosi e appetitosi. Eppoi la Mortadella nostrale e la Salsiccia di Gombitelli apprezzata tutto l’anno. Nota bene: a Viareggio in Piazza del Mercato sotto ai portici, il Triglia ha un negozio dove vende i salumi prodotti a Gombitelli, da non perdere! Dunque, torniamo alla bicicletta… da Gombitelli proseguite più facilmente di prima fino al Passo Lucese (550msl) dove c’è anche un bar ristorante per ristorarsi. Da qui potete tornare sui vostri passi, ma se volete compiere la “Super Lucese” (consigliatissima se avete ancora energia nelle gambe) proseguite nella ripida e sconnessa (molta attenzione!) discesa sull’altro versante fino al bivio di Convalle dove risalite subito sulla destra seguendo le indicazioni per Fiano, Loppeglia. A Fiano c’è il mitico Ristorante da Valentino. Una volta nella vita dovete andarci a mangiare, ve lo assicuro. Da Fiano godetevi la bella discesa fino a riprendere la SP1 che va risalita per circa 10Km fino al solito bivio per il Monte Pitoro e da qui il rientro a Viareggio! Impegno: Circa 70 Km di cui 20 in salita e 20 in discesa. http://bedandbreakfast-viareggio.com/index.php/2018/10/01/super-lucese-2/

Condividi

FIAB

FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ONLUS
Via Caviglia, 3/A - 20139 Milano - c.f. / p.iva 11543050154