Albergo 3 stelle

Relais Casina Miregia

Menfi (Agrigento)

Contrada Cinquanta, 51

Il Relais dispone di 12 Camere Matrimoniali Confort di circa 25 mq, con vista mare o giardino, alcune con terrazza e patio/veranda, tutte con doccia e servizi privati, arredate con un design minimal e rigoroso nei colori e nelle atmosfere, curate in ogni dettaglio e ispirate ai moderni concetti del design lineare. Il Relais dispone di un ristorante che offre piatti della cucina mediterranea realizzati usando materie prime che provengono dal nostro orto a km 0 e un olio extravergine d'oliva di varietà “Nocellara del Belice”, realizzato direttamente dalle nostre piante secolari. Il Relais Casina Miregia è immerso fra ulivi secolari, vigneti profumati, sentieri assolati delimitati da antiche pietre, profumi di erbe aromatiche, orto BIO a km zero, un'area attrezzata per il ricovero delle bici con mini officina e zona lavaggio, perfetto per chi vuole sostare e rigenerarsi dopo una giornata in bici.
Spot location: https://youtu.be/Y5_w4D52hj4

Tariffe e sconti

  • Costo camera doppia (o piazzola per i campeggi):
    Alta stagione 130.00 €
    Bassa stagione: 80.00 €
  • Sconti a gruppi FIAB / ADFC (Min. 10 persone)

Servizi per ciclisti

  • Possibilità di pernottare una sola notte (l'obbligo non vale per il mese di Agosto)
  • Luogo chiuso e sicuro per le bici
  • Disponibilità di attrezzi per la manutenzione base delle bici
  • Colazione sostanziosa con alimenti adatti ai ciclisti

Altri servizi

  • La struttura dispone di biciclette a noleggio
  • Possibilità di avere l’accompagnamento di guide in bicicletta per tour naturalistico - culturali
  • Trasporto bagagli alla tappa successiva su richiesta

Percorsi consigliati in zona

Cliccare sul nome del percorso per vederlo in evidenza sulla mappa
Nome percorso Descrizione Descrizione
Nome percorso Descrizione Descrizione
Menfi - Porto Palo Il percorso si snoda sulla vecchia linea ferroviaria Menfi-Porto Palo. Si tratta di una ferrovia a scartamento ridotto che collegava Castelvetrano-Sciacca-Magazzolo-Porto Empedocle. (vedi note storiche e foto sul sito http://www.lestradeferrate.it/mono39.htm). Il tratto in oggetto da Menfi verso Porto Palo è in discesa. A Menfi vicino l'inizio della pista c'è una cantina e quindi è facilmente individuabile. A causa di alcuni lavori sulla linea e di pioggia abbondante, alcune tratte non furono riaperte al traffico passeggeri ma solo a quello merci. Poi man mano anche dismesse al traffico merci e diventate piste ciclopedonali. Il tratto in oggetto da Menfi verso Porto Palo è in discesa. A Menfi vicino l'inizio della pista c'è una cantina e quindi è facilmente individuabile. https://www.piste-ciclabili.com/
Menfi - Sciacca La prima parte si snoda su pista ciclabile del vecchio tracciato ferroviario poi ad un certo punto all'altezza della spiaggia delle Giache Bianche e/o Bertolino di interrompe e si prosegue sulla SP 49 circa 18 Km di lunghezza con dislivello di circa 70 m fino ad arrivare a Sciacca. https://www.piste-ciclabili.com/
Castelvetrano - Porto Palo (Menfi) Scelta dell'itinerario, bellissimo paesaggio ricco di verde, difficoltà presente a tratti con salite ripide. Sul tratto interessato non ci sono di fontane per rifornimento di acqua potabile durante percorso. Arrivati a Porto Palo percorrendo la pista ciclabile Porto Palo - Menfi realizzata sulla sede della ferrovia dismessa che si interrompe all'altezza della spiaggia delle Giache Bianche e/o Bertolino (vedi altre mappe) https://www.piste-ciclabili.com/

Condividi

FIAB

FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ONLUS
Via Borsieri 4/E, 20159 Milano - c.f. / p.iva 11543050154